Paolo Meneguzzi si è rivolto al settimanale Diva e donna per presentare la sua fidanzata Linda. Il cantante svizzero ha così smentito, una volta per tutte, le voci che a lungo hanno messo in dubbio la sua eterosessualità.

Parlare pubblicamente della nostra storia è un grande traguardo. Non lo faccio per dimostrare qualcosa a qualcuno, ma solo perchè ora per la prima volta sto vivendo una fase molto bella della mia vita, diversa.

La “bella fase” deve avere molto a che fare con la sfera privata di Meneguzzi e poco con la sua carriera, anche perché non si parla più di lui come si faceva qualche anno fa. Le quotazioni del 36enne di Mendrisio sono ormai ai livelli di Massimo Di Cataldo e Alessandro Canino.

Con Linda è stato un colpo di fulmine. Per un anno dopo il nostro conto ci siamo frequentati, ma i primi tempi sono stati difficili, fra alti e bassi. Io ero instabile e non volevo avere una storia seria né condividere con il mio sogno. Non veniva ai concerti e cercavo di tenerla sempre lontano: volevo che il mondo della musica fosse solo mio. poi abbiamo deciso di fidanzarci durante una vacanza a Bormio.

Insomma, Paolo Meneguzzi non è gay. Anzi, è fidanzato con una ragazza di cui nessuno sospettava l’esistenza. Da 7 anni, mica ieri. Tutto torna, no?

Non aveva più senso nasconderci: è giusto che i miei fan conoscano la mia vita. Il mio produttore mi aveva messo molte ansie: “Non dire di avere una ragazza. Dichiarati sempre single, altrimenti le fan rimarranno deluse”. Ma ora voglio correre questo rischio perchè ho trovato un mio equilibrio personale con cui sono riuscito a liberarmi di tante paranoie. Linda ha sofferto molto questa mia scelta lavorativa. L’ha rispettata fin troppo. Ha avuto grande pazienza e adesso è giusto non nasconderci più.

Per le migliaia di fan di Paolo Meneguzzi è un colpo durissimo. Ma la vera mazzata finale è rappresentata dal velato riferimento alla possibilità di diventare padre.

Per il matrimonio c’è tempo. Invece un è un argomento ricorrente: lo vorremmo. Linda è la mia forza e mi ha insegnato tanti valori. È una montanara, viene delle valli svizzera, ha una genuinità interiore rara e non ha mai cercato visibilità dalla nostra storia. Anche per questo la amo davvero.

Per citare una sua vecchia canzone, è “Vero amore, vero amore!“…ah no, quelli erano i Ragazzi Italiani. Che sbadati, li confondiamo sempre.

Via | Diva e donna

Iscriviti alla nostra newsletter
Altro su Cantanti Leggi tutto