Il sabato sera di Lisa Robin Kelly deve essere stato parecchio movimentato se, verso le 11.30, la polizia ha trovato la sua macchina parcheggiata su una corsia di un’autostrada californiana. L’attrice 43enne, che deve gran parte del suo successo alla serie televisiva That ’70s Show, si trovava ancora dietro al volante al momento dell’arrivo degli agenti. Fortunatamente per lei e per gli altri automobilisti, la Kelly aveva almeno avuto il buon cuore di non continuare il suo folle viaggio su una strada ad alta velocità.

Giunta sul posto, infatti, la pattuglia della stradale ha immediatamente capito che la celebre conducente era in preda ai fumi dell’alcol. Gli agenti hanno così sottoposto Lisa Robin Kelly al test dell’etilometro e, dopo pochi minuti, l’attrice era già in manette diretta al più vicino commissariato con l’accusa di guida in stato di ebrezza.

A guardare bene la foto segnaletica pubblicata poche ore fa, daremmo alla Kelly almeno una decina di anni in più. E saremmo anche magnanimi. Ma è questo lo stato in cui si riduce chi decide di condurre una vita spericolata. Lisa Robin Kelly non è infatti nuova alle forze dell’ordine: il primo arresto risale 2010 – sempre guida in stato di ubriachezza – nel 2012 l’attrice è finita di nuovo in manette per ben due volte, fino ad arrivare al fermo di due sere fa. A questo punto qualcuno dovrebbe frullarle la patente e fargliela bere, fosse l’unico modo per fermarla dal mettere ulteriormente a rischio l’incolumità degli altri.

Lisa Robin Kelly arrestata per guida in stato di ebrezza
Lisa Robin Kelly arrestata per guida in stato di ebrezza
Lisa Robin Kelly arrestata per guida in stato di ebrezza
Lisa Robin Kelly arrestata per guida in stato di ebrezza
Lisa Robin Kelly arrestata per guida in stato di ebrezza

Via | TMZ

Iscriviti alla nostra newsletter
Altro su Attualità Leggi tutto