Ha deciso di riprendere la propria vita in mano, Morgan. Dopo aver superato brillantemente i problemi di salute che l’hanno costretto ad un breve periodo di riabilitazione in clinica, il cantautore è tornato più forte che mai come come giudice per i casting della settima stagione di X Factor: i concerti estivi e la partecipazione alla Milanesiana, il contatto diretto col pubblico hanno arricchito ulteriormente l’ex leader dei Bluvertigo che, a Io Donna, confessa di essere cambiato dopo questo transito obbligato della propria esistenza:

Se tocchi il fondo non affoghi, anzi… Il dolore è un passaggio fondamentale per arrivare alla felicità. Se ci risvegliamo soffriamo, ma tanto stavamo soffrendo ugualmente. Io stesso molte volte, di fronte alla mia verità, fatico a sopportarla: pago il prezzo, però l’ho messo in conto.

L’interprete, pero’, non potrà mai pentirsi di essere diventato padre. Le figlie gli hanno dato la forza di lottare, vincere i propri fantasmi e rialzarsi dalla polvere come gli eroi dell’antica Grecia:

In campo artistico quel che ho realizzato mi piace molto, in campo umano… Non credo di essere un modello di vita, però ho costruito due esseri fantastici (Anna Lou, 12 anni, avuta da Asia Argento, e Lara, 6 mesi, da Jessica Mazzoli, ndb): sono contento di queste due bambine, particolarmente belle.

Date le premesse incoraggianti e l’amore recuperato per se stesso e la propria, che sia la volta buona per un rinvenimento totale in pompa magna?

Iscriviti alla nostra newsletter
Altro su Dichiarazioni e interviste Leggi tutto
I video di Pinkblog Guarda di più