Morgan ora nega di drogarsi: "L'ho detto solo per pubblicità"

Morgan

Sembra essere davvero molto dura la battaglia legale tra Morgan ed Asia Argento, dopo che quest'ultima ha chiesto la decadenza della patria potestà sulla figlia Anna Lou.

Ma da parte del cantante è già pronto un colpo di scena niente male, ora infatti i legali di Morgan negano tutto riguardo all'uso di droga di cui tanto si è parlato nei mesi scorsi:

''Certe dichiarazioni sulla droga le ha fatte solo per farsi pubblicità."

Se è così, lasciateci dire che tale "pubblicità" si è senz'altro rivelata un boomerang clamoroso per l'artista (ad iniziare dalla mancata partecipazione a Sanremo).

A parte ciò, un'altra accusa fatta a Morgan dagli avvocati della Argento - oltre a quella di essersi sempre disinteressato di Anna Lou - è di aver fatto dormire un amico che vive con lui nella stessa stanza della bambina.

I legali di Morgan minimizzano il problema e nei documenti anticipati dal settimanale Diva e Donna spiegano la situazione in questo modo:

''Ha un rapporto di sincera amicizia (mosso da spirito di solidarietà) per un giovane artista che ospita in casa propria."

Insomma, avrete capito da soli che l'udienza in tribunale fissata per il prossimo 29 aprile promette fuoco e fiamme. Come andrà a finire?...

Via | Adnkronos

  • shares
  • Mail
18 commenti Aggiorna
Ordina: