Martedì scorso a New York c’è stato un incontro che, se non fosse per il contesto in cui è avvenuto, potremmo definire romantico. A incotrarsi nella Grande Mela e a trascorrere insieme una bella giornata sono stati infatti due ex fidanzati tristemente famosi, Raffaele Sollecito e Amanda Knox, i due ragazzi accusati e tra poco nuovamente sotto processo per l’omicidio di Meredith Kercher.

Amanda e Raffaele, insieme alla mamma di lei, hanno quindi trascorso insieme la giornata a New York, abbracciandosi teneramente al momento del loro incontro, per poi parlare tutto il giorno in italiano. Difficile sapere cosa si siano detti, anche se è immaginabile, considerando che presto si dovrà tenere il nuovo processo a loro carico presso la Corte d’Assise d’Appello di Firenze, così come disposto dalla sentenza della Corte di Cassazione.

È ipotizzabile che tra i due, oltre alle questioni legali che li accomunano, ci siano ancora dei sentimenti di affetto, nonostante Amanda, da quando è tornata in America, abbia un nuovo fidanzato – James Terrano – col quale convive a Seattle e Raffaele una nuova ragazza, stavolta italiana.

Oltre a parlare del processo che li vedrà prossimamente di nuovo sul banco degli imputati, è possibile che i due abbiano affrontato anche la spinosa questione economica, che ha visto Sollecito nei giorni scorsi mettere in moto una raccolta fondi sul social network GoFundMe, per affrontare le spese di un nuovo costoso processo. Possiamo ipotizzare che la Knox abbia contribuito in maniera sostanziosa a questa ‘buona causa’, considerando che grazie al suo libro sulla vicenda giudiziaria che l’ha vista protagonista ha guadagnato qualcosa come 4 milioni di dollari.

Il Mirror, che pubblica le foto e un lungo articolo su questo incontro, avanza l’ipotesi che tra i due possa esserci un ritorno di fiamma, precisando anche come sia assurdo che due imputati nello stesso processo siano così liberi di incontrarsi e parlarsi prima delle udienze. Si dice anche che Sollecito possa decidere di restare in America, evitando quindi di pagare il suo debito con la giustizia in caso di condanna.

Ritorno di fiamma e no, considerando a cosa li ha portati il loro precedente rapporto sentimentale, i due ragazzi farebbero forse meglio a cambiar strada e a trovare l’amore altrove.

Iscriviti alla nostra newsletter
Altro su Attualità Leggi tutto