Trattenere l’emozione non è semplice, potete immaginarlo. La notizia è di quelle clamorose. Miley Cyrus e Liam Hemsworth sono stati avvistati nuovamente insieme. In alcune fotografie pubblicate da UsMagazine i due sono stati immortalati mano nella mano. Si tratta di un fatto clamoroso perché non accadeva da circa 5 mesi.

A fine maggio infatti una fonte vicina alla coppia aveva dichiarato che la storia d’amore tra l’attore di Hunger Games e l’ex star Disney era praticamente finita, stavolta per sempre. Si erano diffusi anche i dettagli che riguardavano la sofferta separazione: a prendere l’iniziativa sarebbe stato Liam su consiglio dei suoi fratelli che non apprezzavano i tanti tira e molla che fino a quel momento avevano caratterizzato la relazione.
Ed invece non è così, a quanto pare. Le fotografie si riferiscono a lunedì 17 giugno e sono state scattate nei pressi dell’Arclight Cinemas, ad Hollywood.

Secondo un testimone oculare i due nel corso della serata sarebbero apparsi loquaci, sorridenti e affettuosi.
Peraltro dalle immagine emerge il fatto che Miley indossasse al dito l’anello di diamanti da 3,5 carati di cui tanto si è discusso negli scorsi mesi. Infatti l’assenza del prezioso gioiello era stato interpretato da molti come il primo segnale della crisi della coppia. La cantante e attrice 20enne però aveva spiegato che esso era semplicemente in riparazione.
Recentemente Miley, intervistata dalla rivista Rolling Stone, aveva preferito non rispondere alla domanda che concerneva la sua vita privata. Anche su Twitter la giovane artista per il momento non si sbilancia. Evidentemente un ritorno di fiamma c’è, ma come spesso accade in questi casi, le certezze e l’equilibrio devono essere riconquistati lentamente.

Iscriviti alla nostra newsletter
Altro su Cantanti Leggi tutto