Il mondo intero ha accolto con grande commozione la notizia dell’improvvisa scomparsa di James Gandolfini. Ieri l’attore americano si trovava a Roma quando è stato stroncato da un infarto ad appena 51 anni. La star si stava godendo alcuni giorni di relax nell’attesa di partecipare come ospite d’onore al Festival di Taormina.

Nato nel 1961 nel New Jersey da una famiglia con origini italiane, Gandolfini era diventato famoso per la sua interpretazione del boss malavitoso italo-americano Tony Soprano, ruolo che gli era valso per ben tre volte l’Emmy come migliore attore protagonista. Fra le sue ultime apparizioni sul grande schermo, ricordiamo Zero Dark Thirty e Welcome to the Rileys, al fianco di Kristen Stewart.

David Chase, l’ideatore della serie I Soprano (nella foto a destra), ha espresso la propria tristezza per la tragica scomparsa tramite un comunicato stampa rilasciato poco fa:

Era un genio. Tutti quelli che lo hanno visto recitare anche solo una piccola parte lo sanno. È uno degli attori più grandi di tutti i tempi. Molta di quella genialità risiedeva nei suoi occhi tristi. Ricordo di avergli detto tantissime volte: “Non lo capisci, sei come Mozart”. Dall’altra parte del telefono sentivo il silenzio. A volte non era un uomo facile. Ma è stato mio compagno, è stato mio fratello in modi in cui non riesco e non riuscirò mai a spiegare.

Parole molto simili a queste stanno arrivando in queste ore da quasi tutti i membri del cast dei Soprano: da Steven Van Zandt a Steven Schirripa. Gandolfini lascia la moglie Deborah Lin, la figlia Liliana Ruth (nata 8 mesi) e Michael, avuto con la prima moglie Marcy Wudarski.

La morte di James Gandolfini: era in viaggio per legare con il figlio Michael

James Gandolfini e la prima moglie Marcy Wudarski

A riferirlo è il TMZ secondo cui l’attore 51enne si trovava in Italia con il figlio adolescente Michael. Una volta venuta a conoscenza della scomparsa dell’ex marito, la madre del giovane, Marcy Wudarski (nella foto), ha preso il primo volo diretto verso la Capitale. Sposatisi nel 1999, la coppia ha divorziato nel 2002, nel corso della quarta stagione del serial incentrato sulla famiglia Soprano. Quello stesso anno l’allora consorte aveva accusato la star di abuso di alcol e cocaina, dipendenze poi confermate dallo stesso Gandolfini.

Via | Us Magazine

Iscriviti alla nostra newsletter
Altro su Hollywood Leggi tutto