Fino al 2009 nessuno sapeva chi fosse. Poi con Precious, film candidato a sei Premi Oscar, ha ottenuto non solo una nomination ma anche quell’insperata popolarità. Gabourey Sidibe si è fatta strada in quel di Hollywood, girando prima Tower Heist – Colpo ad alto livello e poi 7 psicopatici, ma senza dimenticare il televisivo The Big C e l’imminente ritorno sul set grazie alla terza stagione di American Horror Story.

30 anni all’anagrafe, Gabourey ha innegabilmente portato un’immagine ‘inedita’, grassa e lontana dai canoni tradizionali sul grande schermo, tanto da non volere liberarsene. Anche se la bilancia segna ‘159 kg’, l’attrice ha infatti confessato che lei non vuole perdere peso.

Il motivo? Sconosciuto. L’allora compagna di set Mo’Nique, madre perfida in Precious premiata con l’Oscar per quell’intensa e drammatica interpretazione, ha infatti ceduto negli ultimi anni alle pressioni hollywoodiane, mettendosi a dieta. Ebbene a detta della donna questa perdita di kg le ha letteralmente cambiato la vita.

Per questo motivo vorrebbe aiutare Gabourey Sidibe a fare altrettanto, perché sa quanto sia difficile pesare così tanti kg. Ma lei, l’ex Precious, ha declinato l’offerta.

“Gabby ama Mo’Nique e pensa che sia una grande per come ha perso peso, ma non è proprio interessata ad una dieta in questo momento della sua vita. Lei dice che sa che dovrà prima o poi fare qualcosa, ma lo farà a suo tempo e alle sue condizioni.”

Per ora, in conclusione, Gabourey Sidibe si tiene stretta i suoi 160 kg. Tanti, troppi, e non per motivi estetici, ma esclusivamente medici.

Fonte: ShowBizSpy

Iscriviti alla nostra newsletter
Altro su Dichiarazioni e interviste Leggi tutto