La crisi tra Barbara Berlusconi e Pato? Tutte sciocchezze, basta guardare le foto, pubblicate dal calciatore sul suo profilo Instagram o dai settimanali di gossip nelle ultime settimane per rendersi conto che i due sono innamorati e felici, alla faccia delle malelingue.

Se le foto però non dovessero bastarvi, ecco arrivare ora le dichiarazioni della figlia di Berlusconi che, dalle pagine del settimanale Chi – da domani in edicola – racconta come lei e Pato sono riusciti a mantenere in piedi la loro relazione, nonostante la distanza che li separa da gennaio scorso:

«Il vero segreto per mantenere viva una storia d’amore come la nostra da una parte all’altra del mondo consiste nel tenersi in continuo contatto emotivo. Prima ancora che attraverso le e-mail, il telefono o altro».

Il fatto che con questa vacanza in Sardegna siano stati sbugiardi i pettegoli non le importa:

«Non è una rivincita».

A lei basta l’affetto della gente che incontrano per strada:

«La gente che ci incontra per strada o nei ristoranti ci guarda e ci saluta con simpatia. Il nostro legame è solido e non credo susciti antipatie. Forse perché è vissuto con discrezione, lontano dalla mondanità».

Ma come l’ha conquistata Alexandre?

«E’ un ragazzo dolce e sensibile. E molto protettivo».

A questo punto il fatto che viva in Brasile per la maggior parte dell’anno è un fatto irrilevante.

Iscriviti alla nostra newsletter
Altro su Dichiarazioni e interviste Leggi tutto