Dopo la scimmietta Mally, sottratta al povero Justin mesi fa dalla dogana tedesca, i tanti cagnolini di piccola taglia ed il criceto con il quale la giovane popstar si è fatta immortalare anche su Instagram, ecco a voi Tuts. Di chi si tratta? Di un gattino. Non di uno qualsiasi, ma del gattino di Justin Bieber.

Bene, Tuts è uno di quei felini fatti apposta per la macchina fotografica, considerato il buffo musetto che si ritrova. Ed infatti su Instagram negli ultimi giorni il giovane cantante canadese ha postato diverse fotografie con protagonista assoluto Tuts.

Ma non è finita, perché la vera particolarità sta nel fatto che Tuts ha un account Twitter dal quale prende in giro bonariamente le beliebers, che giustamente si dicono gelose del rapporto privilegiato che il felino ha con il 19enne.

Tuts su Twitter ha molto da lavorare avendo ottenuto fino ad ora meno di 1700 followers. Nulla in confronto con il suo padrone umano, che negli anni ha raggiunto quota 40 milioni di followers e oltre. Il felino è approdato sul social network a 140 caratteri il 27 maggio scorso e da quel momento non ha smesso di twittare.
Tra i messaggi celebri finora scritti “it’s hard to be a famous cat” e (il primo in assoluto in senso cronologico) “cats with twitter are cool”

Mentre continuiamo a gustarci le smorfie di Tuts, resta la domanda: che fine hanno fatto tutti i simpatici animaletti domestici mostrati in foto negli ultimi mesi da Justin? E, soprattutto: perché loro non hanno un account Twitter?

Iscriviti alla nostra newsletter
Altro su Cantanti Leggi tutto