In attesa di vedere in sala Jurassic Park 4, rinviato a data da destinarsi dopo l’annunciata uscita nel giugno del 2014, Leonardo DiCaprio si è portato avanti. Il celebre attore, ancora al cinema con Il Grande Gatsby e a breve su piazza con The Wolf of Wall Street, ha infatti un fossile di dinosauro in casa.

Ma non un fossile qualunque, bensì un vero e proprio cimelio di inestimabile valore. In odore di trasloco da tempo, causa noie con i vicini che non amerebbero il baccano che l’attore farebbe quando va in onda il suo idolatrato basket, Leo si è ritrovato a dover interrompere qualsiasi trattativa di cessione del villone hollywoodiano, il cui valore sarebbe di circa 13 milioni.

Il motivo? Semplice. Alcune stime fatte fare da DiCaprio sul fossile in questione, donato da misteriosi benefattori, avrebbero fatto sobbalzare il proprietario di casa. Perché il dinosauro varrebbe più dell’intera villa, ovvero oltre 13 milioni di dollari.

Per questo motivo DiCaprio, in perfetto stile Gatsby, avrebbe deciso di non muoversi di un metro, in modo da continuare a dare sfavillanti party privati, e con un cimelio semplicemente unico da poter sfoggiare, alla facciaccia degli invidiosi vicini. Perché un dinosauro in salone, tra la tv e il divano, pochi personaggi al mondo possono permetterselo. E DiCaprio, in assenza di Premi Oscar da spolverare, è uno di questi.

Fonte: ShowBiZSpy

Iscriviti alla nostra newsletter
Altro su Vip Leggi tutto