Salma Hayek ingrassò 22 kg quando rimase incinta

Madre, attivista, attrice e moglie. Salma Hayek è tutto questo e molto altro

47 anni all'anagrafe, Salma Hayek è una delle attrici più attive di Hollywood, dal punto di vista dei diritti delle donne. Sposa del miliardario François-Henri Pinault dal 2009, l'ex Frida cinematografica è diventata madre il 21 settembre del 2007, quando è nata Valentina Paloma.

Passati 6 anni, Salma è tornata a parlare di quella prima e fino ad oggi unica gravidanza, confessando di non averla affatto amata. Anche se con il tempo...


"Ho preso così tanto peso che ho avuto l'opportunità di vedermi completamente sfigurata, e nei modi più diversi, per varie ragioni, ma non mi pento nemmeno per un secondo di quella maternità. Proprio in quel momento ho iniziato ad apprezzare il mio corpo. Tutte quelle parti di me che iniziai a criticare non erano poi così male, dopotutto. Dobbiamo lottare ogni giorno per la fiducia in noi stesse, perché viviamo in una società che è molto dura per il mondo femminile. Bisogna essere intelligenti e di successo, ma anche belle, giovani, magre e bravi madri. Sempre".

Senza mai dimenticare lo spirito femminista che dal 2006 la vede in prima linea contro la violenza di genere e contro la discriminazione verso gli immigrati, la Hayek ha quindi ammesso di aver vissuto una gravidanza a 'due facce'. Prima scioccante, per gli oltre 22 kg presi nel giro di pochi mesi, trauma dei traumi per una bellezza mozzafiato come lei, ma subito dopo appagante, e non solo per le gioie della maternità ma anche per l'opportunità datale di vedersi con 'altri occhi'. Più maturi, meno attenti alle forme e alla linea, e semplicemente orientati all'essere madre, in un mondo che ancora oggi discrimina la donna. Soprattutto se mamme e lavoratrici a tempo pieno.

Fonte: ShowbizSpy

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail