Alessandro Pess, ex tronista di Uomini e donne, in un’intervista rilasciata a Vip Mese ha svelato che spesso la sua fidanzata Rossella Zingaretti lo accompagna nelle sue serate in giro nei locali d’Italia. Ma non per controllarlo:

Vorrei sottolineare che non viene con me perché tremendamente gelosa dal momento che non lo è perché si fida ciecamente di me come io mi fido ciecamente di lei.

Pess, infatti, ha raccontato di come il rapporto con Rossella, la donna per la quale ha lasciato anzitempo il programma di Canale 5, sia assolutamente completo anche perché “sappiamo accettare i difetti dell’altro e condividere ogni emozione e ogni momento”. I due si sono conosciuti più di un anno fa, il 18 febbraio 2012, e per qualche mese hanno vissuto in una casa insieme (come sono tornati a fare recentemente). L’attore ha confessato da come rimase colpito quanto vide per la prima volta Rossella:

Oltre alla sua lampante bellezza, il fatto che sia una femmina tutta di un pezzo, o meglio una vera donna. Quindi una che pensa con la sua testa e che sa bene quello che vuole dagli altri, da se stessa e da un rapporto. E in questo devo dire che è molto femminile.

Pess ha colto l’occasione anche per esprimere il suo punto di vista sui social network e sulla Rete in generale:

Oggigiorno i giovani perdono troppo tempo sui vari social network come Facebook e confondono la realtà con la fantasia. Inoltre anziché parlare di persona preferiscono dialogare in chat. Questa cosa mi preoccupa parecchio. Mi auguro che si inizi a capire che la vita reale è fuori, non davanti allo schermo di un pc.

Infine una dichiarazione dell’ex tronista che non sappiamo se sia precedente o successiva alla notizia che la sua compagna non è rimasta incinta di cui vi abbiamo dato conto negli scorsi giorni:

Visto che io davanti al pc ci sto pochissimo, mi darò da fare con la mia amata Rossella per mettere al mondo un bel bambino, magari durante le nostre vacanze estive.

E allora, auguri.

Iscriviti alla nostra newsletter
Altro su Dichiarazioni e interviste Leggi tutto