Guendalina Tavassi in un’intervista rilasciata al Eva Tremila ha ribadito che il matrimonio con l’imprenditore Umberto D’Aponte non è stato una conseguenza della gravidanza:

Assolutamente no. Avevamo già deciso che ci saremmo sposati. Il desiderio di aver figli c’era in entrambi. Poi all’inizio dell’anno è arrivata anche la notizia che ero rimasta incinta. In ogni caso non avrei fatto un altro figlio senza essere sposata

Il piccolino nascerà a settembre e sarà un maschietto. Già deciso il nome, per il quale non è stato chiesto nemmeno un parere alla mamma:

A Napoli si usa chiamare il figlio come il papà del proprio marito, e quindi il bambino si chiamerà Salvatore, come mio suocero. Umberto mi aveva detto che solo nel caso fosse nata femmina avrei scelto io il nome ma gli è andata bene (ride, ndr)

L’ex concorrente del Grande Fratello e dell’Isola dei famosi, ha inoltre raccontato la reazione della figlia Gaia, avuta da Remo Nicolini, alla notizia della nuova gravidanza della mamma:

A parte la reazione iniziale di stupore, Gaia è molto felice anche se avrebbe preferito una sorellina. Lei è grande ormai, capisce tutto ed è molto responsabile.

Guendalina ha anche svelato che il suo ex fidanzato, molto discusso, le ha rivolto gli auguri per la lieta novella, ma non solo:

Ho perfino saputo che voleva essere invitato al matrimonio, ma sinceramente non mi sembrava il caso.

Anche Angelica Livraghi, sua compagna di avventura nella casa del Grande Fratello, non ha ricevuto l’invito, ma Guenda ha negato di aver litigato con lei; anzi, qualche giorno fa l’ex gieffina le ha confidato di essersi fidanzata.
Foto via Instagram

Iscriviti alla nostra newsletter
Altro su Dichiarazioni e interviste Leggi tutto