Kim Kardashian è diventatata mamma. La star dei reality americana, 32 anni, ha partorito una bambina, di cui per il momento non è stato reso noto il nome.

Kim era stata ricoverata al Cedars-Sinai Medical Center, in California, sabato mattina. Poche ore dopo il lieto evento, in anticipo di ben cinque settimane rispetto a quanto previsto. Fonti ospedaliere confermano che mamma e neonata stanno bene; quest’ultima è stata messa in una incubatrice solo per precauzione. Il padre della bambina, il rapper 36enne Kanye West, secondo quanto si legge sui siti di gossip americani è stato vicino alla neo-mamma per tutto il tempo. Il cantante infatti pur di non perdersi la gioia della paternità ha disertato la festa di presentazione del suo album.

Ad ora non ci sono commenti ufficiali da parte della coppia di genitori, né sono stati svelati i dettagli sul parto. Nelle scorse settimane infatti vi avevamo raccontato di come la starlette americana fosse preoccupata soprattutto da quale abito indossare al momento del parto.

Dicevamo nessun commento finora; tuttavia recentemente durante una puntata di Al passo con i Kardashian, Kim aveva di fatto anticipato il suo comprensibile entusiasmo per il fiocco rosa in arrivo:

Sono così contenta di avere una bambina. Chi non sogna una bambina? Credo che sia proprio quello che Kanye vuole: una bimba.

Ricordiamo che Kim e Kanye stanno insieme da aprile 2012 e che per loro si tratta del primo figlio. L’annuncio della gravidanza risale invece allo scorso mese di dicembre. La Kardashian pochi giorni fa (il 4 giugno) ha formalizzato il (complicato) divorzio dal giocatore NBA, Kris Humphries.

Iscriviti alla nostra newsletter
Altro su Dichiarazioni e interviste Leggi tutto