Sembra aver ingranato la marcia giusta la storia d’amore tra Manfredi Ferlicchia e Giorgia Lucini che, dopo litigi, messaggi su Facebook, sono tornati assieme più uniti che mai e hanno deciso di piantare le radici nella ridente Nettuno. La coppia convive sotto lo stesso tetto del fratello di lei, Alessio e hanno, da poco, aperto un locale il Rebelle Club che, con l’arrivo dell’estate, dovrebbe incrementare la propria clientela (Fonte Visto):

Giorgia: Abbiamo deciso ora è in gioco il nostro futuro.

Manfredi: Volevamo essere indipendenti e, almeno per tre o quattro mesi, stanziali. Così abbiamo pensato di aprire un locale, che è un’attività che consente di lavorare la sera e studiare di giorno. Siamo entrambi iscritti alla facoltà di giurisprudenza dell’Università di Palermo e non avendo l’obbligo di frequenza, ci siamo spostati qui a Nettuno con facilità.

I due ragazzi appaiono molto innamorati, inseparabilie desiderosi di un futuro assieme nonostante i tanti cambiamenti vissuti in pochi mesi:

Giorgia: Mi appoggio molto a Manfredi anche nelle piccole cose. La sua presenza nella mia vità mi da sicurezza. Quando siamo insieme dimentico anche di prendere il cellulare, perché so che ci ha pensato lui e non c’è mancanza di rispetto. Se c’è lui il resto è quasi una scocciatura.

Manfredi: Rispetto a due anni fa sono cambiato moltissimo, ma la verità è che non sono capace di stare senza di lei. Ormai sono rassegnato, so che non avrò mai ragione, anche quando è lei ad avere torto. Pensa che le chiedo scusa addirittura quando sbaglia.

Cosa non si fa pur di stare accanto alla propria donna!

Iscriviti alla nostra newsletter
Altro su Reality Leggi tutto