La relazione tra Samanta Togni, la ballerina che ha raggiunto il successo grazie alla trasmissione Ballando con le stelle, e lo scrittore, filosofo e politologo Nicola Paparusso ha lasciato pesanti strascichi. Paparusso, 49 anni, in un’intervista rilasciata su Visto, ha accusato la sua ex compagna di sfruttare la fine della loro storia per restare sotto i riflettori.

La Togni, però, ha raccolto solo in parte la provocazione e ha deciso di non intraprendere una guerra a mezzo stampa con il suo ex fidanzato. La ballerina, 32 anni, parlando della sua ultima storia d’amore, ha soltanto ribadito che la fine era inevitabile e che preferirebbe affrontare Nicola Paparusso di persona e non attraverso i giornali.

Queste sono state le sue principali dichiarazioni rilasciate al settimanale Visto:

Sono talmente serena che non mi metto sicuramente in discussione per cose che ha detto solo in un momento di rabbia. E comunque, se dovessi avere qualcosa da dirgli, lo farei personalmente. Abbiamo deciso di staccarci definitivamente e di non avere più rapporti. Quando due si lasciano non è facile, all’inizio, rimanere in contatto. Poi con il tempo tutto passa e a quel punto magari un amore finito si trasforma in amicizia.

Samanta, che in passato è stata fidanzata anche con l’ex calciatore e personaggio televisivo, Stefano Bettarini, ha svelato nei dettagli i motivi della fine della sua relazione con Paparusso:

Una serie di divergenze e incomprensioni che si sono accumulate nel tempo, insieme a una incompatibilità di carattere ci hanno portati a prendere questa decisione. Così a marzo ci siamo lasciati e adesso sto riprendendo in mano la mia vita.

La Togni non sembra nutrire particolari rimpianti per la fine di questa storia ma non nega di vivere un periodo particolare:

I rimpianti non contano e ti tengono ancorati al passato. Mi reputo una persona corretta e leale e, se ho fatto qualche errore, sicuramente la prossima volta starò attenta. Sono una persona abituata a combattere, ho avuto altri momenti difficili nella mia vita.

Iscriviti alla nostra newsletter
Altro su Attualità Leggi tutto
I video di Pinkblog Guarda di più