Aperta la scuola afghana frutto di una donazione di Angelina Jolie


Noncurante di tutto quello che si possa dire di buono o di cattivo su lei e il suo Brad, Angelina Jolie continua a operare per il bene dell'umanità.

Questa volta ha colpito in Afghanistan, e più precisamente a Tangi, dove la star ha contribuito con 75.000 dollari all'apertura di una scuola elementare. La donazione era avvenuta un anno fa circa, in occasione di una visita di Angelina sul posto in cui sarebbe sorta la struttura.

La scuola ospiterà nelle fasi più delicate della loro formazione circa 800 bambine afghane, che saranno così tenute separate dai loro coetanei di sesso maschile, come la tradizione religiosa impone.

  • shares
  • Mail
18 commenti Aggiorna
Ordina: