“È definitivamente finita”. Con queste parole nette e decise riferite a Us Weekly una fonte vicino all’ex coppia ha sancito la fine della storia d’amore tra Miley Cyrus e Liam Hemsworth. La conferma ufficiale dai diretti interessati non è ancora arrivata, ma tutti paiono convinti che la rottura tra i due sia ormai insanabile. Sarebbe stato Liam a prendere l’iniziativa e a lasciare la cantante di We Can’t Stop (in uscita il 3 giugno) su consiglio dei suoi fratelli che non apprezzavano i tanti tira e molla che hanno caratterizzato la relazione.

Nel frattempo però Miley non si è persa d’animo e su Twitter ha postato una foto in cui posa con un abito da sposa bianco (e, guarda caso, nelle ultime ore ha ritwittato molti messaggi sul tema amore). Chissà se è quello che la cantante 20enne sognava di indossare il giorno del matrimonio con Liam, che nel giugno del 2012 le aveva chiesto la mano. Un evento che era atteso anche da Billy Ray Cyrus, padre della giovane artista e che però resterà solo un sogno.
Proprio perché da quella data in poi in realtà le cose sono andate complicandosi, con voci di rottura che si rincorrevano di giorno in giorno. L’assenza sulla mano di Miley dell’anello da 3,5 carati che Liam le aveva regalato aveva contribuito a diffondere i gossip. Fino ad arrivare ad oggi, quando la storia tra l’attore di Hunger Games e l’ex star Disney sembra tramontata per sempre.
I due si erano conosciuti sul set del film The Last Song nel 2009 e tra alti e bassi avevano vissuto una storia d’amore intensa, peraltro spesso raccontato su Twitter e sui social network in genere. E che, chissà, sarà definitivamente chiusa con un tweet.

Iscriviti alla nostra newsletter
Altro su Gossip Straniero Leggi tutto