Amy Winehouse sta per cancellare il tatuaggio col nome dell'ex marito


Non ci è dato sapere se la decisione sia scaturita solo dal recentissimo fattaccio, ma Amy Winehouse, comunque, ha deciso di rinunciare per sempre alla presenza dell'ex marito Blake Fielder-Civil sul suo corpo, anche sottoforma di tatuaggio.

E' un tatuaggio semplice - la scritta col nome del coniuge e un taschino, giusto sopra al cuore - e non sarà cancellato ma sarà modificato pesantemente con un nuovo tattoo, fino a rendere invisibile il precedente.

Henry Hate, il maestro tatuatore di Amy e di molte altre celebrità, ha affermato di essere in trattative per il nuovo lavoro sul corpo della cantante da diversi mesi e che lei parli della questione "senza alcuna particolare emozione".

  • shares
  • Mail
2 commenti Aggiorna
Ordina: