Michael Jordan si è sposato con Yvette Prieto

L’ex stella della NBA è convolato a nozze (secondo matrimonio) con la modella cubana. Alla festa hanno partecipato 2000 invitati.

di

Michael Jordan si è ufficialmente sposato per la seconda volta: dopo aver ottenuto la licenza di matrimonio a marzo, la leggenda del basket americano e la compagna, la modella cubana Yvette Prieto, ieri sono convolati a nozze.

Alla cerimonia che si è tenuta alla chiesa episcopale Bethesda-by-the Sea di Palm Beach, in Florida (la stessa dove si sposarono nel 2005 Donald Trump e Melania), hanno preso parte 500 tra parenti e amici più intimi della coppia, mentre al ricevimento che si è tenuto successivamente al Bears Club (il complesso golfistico progettato di Jack Nicklaus, dove Jordan si è recentemente comprato una villa di 38.000 metri quadrati), si sono aggiunti altri 1500 invitati.

Una fonte, presente alle nozze, ha detto a People:

Il matrimonio è stato pianificato per mesi e mesi. Lui ha voluto dare a Yvette tutto quello che ha sempre voluto.

Breve storia della coppia: Michael è stato sposato dal 1989 al 2006 con Juanita. Dopo 17 anni di matrimonio e tre figli (il ventiduenne Marcus Jordan, la ventunenne Jasmine Mickael Jordan e il ventiquattrenne Jeffrey Michael Jordan), Jordan lascia la moglie che in compenso, non avendo firmato alcun accordo prematrimoniale, riceve 168 milioni di dollari. Nel 2008 l’ex numero 23 dei Chicago Bulls va in un night club di Miami. Lì conosce Yvette che in precedenza aveva concluso una relazione seria con Julio Iglesias Jr.. Nel 2009 i due piccioncini decidono di andare a vivere insieme e si trasferiscono a Kendall, Florida. A Natale del 2011 Michael decide di fidanzarsi ufficialmente con la Prieto e, sognando il secondo matrimonio, le chiede di sposarlo. Il sogno diventa realtà il 27 aprile 2013. Evviva gli sposi!

Una domanda sorge spontanea: questa volta Michael avrà fatto firmare un accordo prematrimoniale alla compagna?

I Video di Gossip Blog