Fanno coppia da mesi, dopo essersi conosciuti oltre 10 anni fa, potrebbero presto persino sposarsi, e perché no, addirittura trasferirsi. Mila Kunis e Ashton Kutcher abbandonano Los Angeles per sbarcare in Europa. Destinazione? Londra. Il motivo del trasloco? Estremamente scontato ed ovvio. Il cinema.

A breve sul set di Jupiter Ascending, la Kunis sarà costretta a vivere a Londra per diversi mesi. Distrutto dall’eventuale lunga lontananza, l’attore ha così tagliato la testa al toro, trovando un appartamentino da mille e una notte all’ombra del Big Ben. O almeno questo è quello che ha spifferato il britannico The Sun.

“Mila è arrivata a Londra prima di Ashton per l’inizio delle riprese. Ashton ha un po’ di tempo libero tra un progetto e l’altro, perciò ha deciso di seguire Mila a Londra. Inizialmente volevano stare in centro, a Marylebone, ma poi lei si è innamorata di una casa ad Hampstead, dove è andata in un giorno libero con i suoi amici”.

Fino ad oggi ‘piazzato’ in un albergo di Covent Garden, vicino tra le altre cose all’appartamento in cui vive Macaulay Culkin, ex della Kunis, Ashton, a breve Steve Jobs in sala, ha quindi pronte le valigie per mettere ‘brevi’ radici in una casa a tutti gli effetti, in modo da godersi la vicinanza dell’amata. In guerra con l’ex moglie Demi Moore, che non gli concede il divorzio, Kutcher non ha più sbagliato una mossa da quando ha ‘ritrovato’ la dolce Mila, tanto da far ipotizzare possibile e future nozze. Made in London?

Iscriviti alla nostra newsletter
Altro su Straniero Leggi tutto