Katie Holmes e Tom Cruise

A quasi un anno dalla richiesta di divorzio avanzata da Katie Holmes, Tom Cruise è finalmente pronto a commentare la fine del suo terzo matrimonio. La star di Hollywood, attualmente impegnata nella promozione del suo ultimo film, Oblivion, ha ammesso di essere rimasto sorpreso dalla drastica decisione presa dall’ex coniuge.

Non me l’aspettavo. Ho avuto molto tempo per riflettere. La vita è una sfida. Hai 50 anni, hai esperienza e pensi di aver tutto sotto controllo, e poi arriva questo. La vita è così, la vita è tragicomica. Devi avere un po’ di senso dell’umorismo.

Conosciutisi nel 2005, Tom e Katie sono diventati genitori all’inizio del 2006 con la nascita di Suri. Sempre nello stesso anno, a novembre, la coppia sancì la loro unione con un matrimonio da favola nel Castello Orsini-Odescalchi a Bracciano, in provincia di Roma.

Nel corso dei 6 anni in cui sono stati sposati, il gossip è stata una costante nella vita dei due attori. I tabloid più maligni hanno creato storie false basate sulla mitologica voglia di controllo di Tom. La vera causa dietro il fallimento del matrimonio potrebbe però essere ricercata nell’ingombrante presenza di Scientology, la religione di cui il divo è un adepto, nella sfera familiare. Il divorzio, più volte ipotizzato dai media, è alla fine arrivato.

L’attore americano ha reagito al colpo buttandosi sul lavoro. Il già citato Oblivion, del cui cast fanno parte anche Morgan Freeman e Olga Kurylenko, uscirà domani nelle sale italiane. Con un budget di 120 milioni di dollari, è inevitabile che la pellicola sia la favorita nell’aggiudicarsi il podio del film più visto del fine settimana.

La decisione è adesso nelle mani del pubblico.

Via | Daily Mail

Iscriviti alla nostra newsletter
I video di Pinkblog Guarda di più
Altro su Dichiarazioni e interviste Leggi tutto