Non tutti i pesci d’aprile sono di buon gusto. Sarà sicuramente capitato anche a voi di ricevere una cicca appiccicata sul maglione (o peggio sui capelli) alle medie per il gaudio smisurato dell’artefice di questa irresistibile burla. Ebbene, succede che poi, crescendo, questi scherzi diventino superati e, col tempo, si diventi più arguti (anche grazie ai social). Accade dunque che qualcuno decida di fare un fotomontaggio in modo da far sembrare che sul sito di Repubblica compaia un trafiletto dal titolo inquietante che annuncia la morte di un terzo grande nome della musica italiana: Adriano Pappalardo. La conseguenza è che Selvaggia Lucarelli (ex nuora dell’interprete di Ricominciamo) screenshotti prontamente l’operato del burlone in questione commentando la bravata con parole di profondo sdegno anche perché, rivela, sarebbe già stata vittima di uno scherzo del genere in passato. E non si era divertita nemmeno quella volta (strano, eh?). Eccovi lo screenshot incriminato e lo sfogo di Selvaggia:

Pesci d’aprile 2013 star: Fiorello assessore regionale in Sicilia?

[Foto: Facebook]

Pesci d’aprile 2013 star: Ilary Blasi incinta?

Per chi non se ne fosse accorto oggi è il primo di aprile e, come da tradizione, sono previsti divertentissimi scherzoni magari anche ai vostri “danni”. Di certo i vip non sono rimasti immuni dalla moda di diffondere bufale più o meno (in)credibili giusto per vedere l’effetto che fa. Qualche esempio? Cominciamo subito dalla Iena Mauro Casciari che su Facebook (sia sulla sua pagina fan che sul suo profilo personale) scrive:

Auguri Ilary! Se è maschio stavolta chiamalo Dior!

La possibile gravidanza di Ilary Blasi è un gossip su cui si vocifera da tempo ed ogni occasione è buona per tornare a spettegolare di un’eventuale dolce attesa della signora Totti. Ogni occasione è buona sì, ma il primo aprile non è certo la data più indicata per risultare anche solo vagamente credibili e proprio per questo nessuno dei fan di Casciari crede alla bufala. Chissà se ci saranno altri pesci d’aprile vip (magari più riusciti)… ci riaggiorniamo molto presto!

[Foto: Getty Images]

Iscriviti alla nostra newsletter
Altro su Bufale Leggi tutto