Nel mondo del cinema è normale avere buone parole per i colleghi con cui si è lavorato sul set. Ma Olga Kurylenko è andata oltre la prassi quando, intervistata da V Magazine, ha tessuto le lodi di Tom Cruise.

È una persona affascinante. È uno degli attori più generosi con cui abbia mai lavorato. Ha tantissima energia. Potrei guardarlo lavorare tutto il giorno. Ho imparato moltissimo da lui.

I due hanno fatto la reciproca conoscenza durante la lavorazione di Oblivion, thriller fantascientifico ispirato dall’omonimo graphic novel e diretto da Joseph Kosinski (quello di Tron: Legacy). Non è la prima volta che la Kurylenko partecipa ad un film con una produzione così importante. Nel 2008 aveva fatto il botto con Quantum of Solace, 22esimo film della serie James Bond, in cui recitò al fianco di un altro uomo forte, Daniel Craig.

Nel rilasciare la sopracitata dichiarazione, Olga Kurylenko non è si è fatta troppi problemi di come potesse venire interpretata. Ricordiamo che Cruise, dopo il divorzio con Katie Holmes, è uno degli scapoli d’oro di Hollywood. Anche la bella venuta dall’est a una storia di divorzi alle spalle: il suo primo matrimonio, con il fotografo Cedric van Mol, si concluse nel 2004, mentre risale al 2007 il divorzio dall’imprenditore Damian Gabrielle.

Ma cosa mai farà quest’Olga agli uomini? Forse un’ideuzza ce la siamo fatti.

Via | V Magazine

Iscriviti alla nostra newsletter
I video di Pinkblog Guarda di più
Altro su Dichiarazioni e interviste Leggi tutto