Olivia Wilde: “Pensavo di non essere abbastanza bella per Jason Sudeikis”

I dubbi della bellissima attrice all’inizio della sua storia con il comico del Saturday Night Live

Jason Sudeikis e Olivia Wilde

Nel 2010 Olivia Wilde è stata eletta la vegetariana più sexy del pianeta, il suo nome è una costante nelle numeroso liste delle donne più desiderate del pianeta. Eppure anche lei ha dei dubbi circa il suo aspetto. Intervistata da Marie Claire, l’attrice 29enne ha raccontato i primi tempi insieme al promesso sposo Jason Sudeikis.

Pensavo che non fosse interessato a me. Lui è un tipo cool, ero una sua fan e mi era sempre piaciuta la sua velocità e la sua intelligenza. Pensavo di non essere abbastanza bella, di non essere il suo tipo. Non vedevo l’ora di sedermi e sentirlo parlare.

Vorremmo proprio incontrarlo un ometto che non gradisca la presenza ravvicinata di Olivia Wilde. Anzi, a nostro modesto parere, il buon vecchio Sudeikis si considera molto fortunato per essere riuscito ad incastrare la collega.

La coppia ha in progetto nozze e figli, non necessariamente in quell’ordine. Quando capita, capita.

Non stiamo cercando di avere figli in questo periodo, nella mia vita niente segue un piano rigido e stabilito. Quando succederà, succederà. Lui è bravo con i bambini. Non mi è mai capitato di guardare qualcuno e pensare: “Voglio crescere un figlio con lui”.

Riusciamo quasi a vedere gli occhietti a forma di cuoricino di Olivia Wilde. Questa è innamorata persa!

Via | People
Foto | Getty

I Video di Gossip Blog