C’è una aneddoto divertente dietro il fidanzamento ufficiale di Sofia Vergara. Il fidanzato, il 36enne Nick Loeb, ha scelto un’occasione e un luogo speciale per farsi avanti e porgere la fatidica domanda alla sexy attrice colombiana. A raccontarlo è la stessa promessa sposa in una chiacchierata con Ellen DeGeneres.

Sì, è stata una sopresa. Non sapevo che mi sarei fidanzata, era la festa per il mio 40esimo compleanno. Abbiamo festeggiato alla grande in Messico. Un giorno andiamo alle piramidi di Chichen Itza.

L’intenzione dell’imprenditore americano era quella di salire in cima ad una delle piramidi e chiedere a Sofia: “Vuoi sposarmi?”. Ed effettivamente è andata così. I problemi sono sorti quando i fidanzatini sono scesi ed hanno raggiunto il gruppo che stava insieme a loro.

Nick mi aveva giurato che aveva il permesso. Quando siamo tornati giù ci volevano arrestare perché alcune persone del luogo si erano arrabbiate.

Fortunatamente le autorità messicane non hanno portato avanti il loro tentativo di arresto. I preparativi per le nozze possono continuare indisturbati.

Non è la prima volta che Sofia finisce nei guai a causa della sventatezza del fidanzato. A Capodanno la star di Modern Family è stata coinvolta in una rissa a causa di un alterco scoppiato fra Nick ed un uomo in un club di Miami. Il risultato? La foto di Sofia Vergara che finisce a terra con una tetta di fuori ha fatto il giro del mondo.

Via | YouTube
Foto | Getty

Iscriviti alla nostra newsletter
Altro su Dichiarazioni e interviste Leggi tutto