La versione di Fabrizio Corona sull'alterco con Simona Ventura

fabrizio corona

Dopo la lite scoppiata in Sardegna tra Fabrizio Corona e Simona Ventura sapevamo che era solo questione di tempo e avremmo avuto una dettagliata descrizione dei fatti da parte di Corona, sempre in cerca della ribalta. E così, dalle pagine del settimanale Diva e Donna, il "re dei paparazzi" ammette di aver insultato la Ventura, ma solo per difendere un'amica:

"Sono intervenuto per difendere una mia amica, che mi ha raccontato di essere stata invitata ad allontanarsi da Domenico Zambelli, assistente personale di Simona Ventura. Poi è scoppiata la rissa: dieci minuti di botte e colluttazioni fra me, vari buttafuori e body guard e ho anche preso un pugno. Poi ho anche insultato la Ventura".

E aggiunge:

"Ero nel privè con un gruppo di miei collaboratori, non ho mai invitato Simona Ventura a sedersi al tavolo con me. Forse lei ce l'ha ancora con me: vecchi rancori legati al mio precedente lavoro di agente fotografico".

Voi ci credete?

  • shares
  • Mail
24 commenti Aggiorna
Ordina: