Una petizione per aiutare Alessandro Greco?

Non sempre i reality portano fortuna. Sicuramente non sono un ufficio di collocamento che riesce a piazzare tutti i concorrenti nei vari palinsesti della tv.


Ricordate Alessandro Greco? Il presentatore lanciato dalla Carrà alla guida di Furore che riscosse un discreto successo per la sua ricetta fresca e divertente? No? Forse lo ricorderete meglio come concorrente de La Talpa, antipatico, un po’ in cattedra, uno che vuole apparire buono a tutti i costi confondendo uno spettacolo televisivo con i comandamenti della vita. Bene. Dopo il reality dal quale forse si aspettava di più, Alessandro Greco adesso presenta le televendite. Quelle brutte, noiose. Quelle che ti fanno cambiare canale velocemente. Quelle che basta chiamare per beccarti un materasso, una macchina del caffè e una bicicletta con cambio shimano, arricchite con ragazze avvenenti che per tutto il tempo accarezzano incessantemente una federa di pessimo cotone sorridendo come delle ebeti.


Insomma, per dirla brutalmente, ad Alessandro Greco non è andata molto bene. Santa Carrà, fai il miracolo e aiuta Alessandro a riprendersi un programma, perché come teleimbonitore fa proprio tenerezza. Altrimenti possiamo fare una petizione: “un programma per Alessandro Greco”. Che ne dite?

  • shares
  • +1
  • Mail
21 commenti Aggiorna
Ordina: