Uomini e Donne, Gianni Sperti contro Gemma: "Fabrizio è un bluff, non ci credo che non vuoi capire!"

Fabrizio è stato anche accusato di essersi iscritto a gruppi Facebook dedicati a Uomini e Donne.

Nella puntata di Uomini e Donne andata in onda oggi, mercoledì 17 aprile 2019, è andato in onda il blocco dedicato a Fabrizio, corteggiatore di Gemma, e al mistero della "blogger", già pubblicato su Witty Tv nei giorni scorsi.

In questa puntata, però, abbiamo visto anche l'opinionista Gianni Sperti rimproverare Gemma per il fatto di non essersi ancora resa conto che Fabrizio è un bluff:

Non è possibile, è un bluff dichiarato, ci vuoi far credere che sei l'unica donna che non ha capito la realtà? Io non ci credo che, alla tua età, non vuoi capire? Dai, ha 42 anni, ti corteggia, dopo due giorni, ti manda A te di Jovanotti, ma anche mia nipote di 3 anni l'avrebbe capito!

Gemma ha ammesso di avere delle riserve ma non vuole togliere a Fabrizio la possibilità di farsi conoscere:

Ho delle riserve ma perché devo togliere ad una persona la possibilità di farsi conoscere... Ho solo proposto di prendere un caffè insieme. Quando ho visto le foto sui social, mi è venuto qualche dubbio.

Fabrizio, invece, si è difeso così:

Voglio solo avere la possibilità di corteggiarla.

Anche Valentina, però, non ha nascosto i propri dubbi su Fabrizio:

Io non ci credo che ad un uomo di 42 anni interessa una donna come Gemma. Sei qui da due puntate e già sei su due gruppi sui social...

Fabrizio, quindi, ha dichiarato di essere stato contattato da una giornalista che le ha proposto di iscriversi ad un gruppo Facebook e che le ha detto di essere presente spesso tra il pubblico di Uomini e Donne.

Maria De Filippi è voluta andare a fondo nella questione, dichiarando che nessuno della redazione invita i partecipanti del Trono Over a iscriversi a gruppi Facebook.

Gianni Sperti, quindi, ha contattato la blogger in questione che ha dichiarato di non aver mai detto di lavorare per Uomini e Donne e che si è trattato, quindi, soltanto di un equivoco.

  • shares
  • Mail