Uomini e Donne, Luigi Mastroianni a Irene Capuano: "Un mese dopo ti dico che non potevo fare scelta migliore"

"Sei tutto quello che stavo aspettando" dice lui, "Non potevo desiderare amore più grande" risponde lei.

Un mese fa la scelta, oggi l'amore trionfa tra Luigi Mastroianni e Irene Capuano. La coppia unita nell'ultima puntata dello speciale di Uomini e Donne dedicato alla scelta del tronista prosegue la storia a gonfie vele. Coccole e scatti insieme, Irene spesso si trova a casa di Luigi in terra Sicula.

Sembra che la famiglia del giovane ragazzo abbia accolto a braccia aperte l'ex corteggiatrice e il fratello minore di Luigi, Salvo è felice di vedere Irene a fianco di suo fratello con il quale condivide un forte legame. Mastroianni ha scelto di dedicare uno scatto e qualche riga al suo amore in occasione di questo primo mese di fidanzamento:

Un mese fa sei entrata a far parte della mia vita. Penso che la parola ‘amore’ oggigiorno sia sulla bocca di tanti, nel cuore di pochi, nella vita di pochissimi. Tu mi hai guardato e hai sorriso, poi mi hai baciato. Un mese dopo posso dirti che non potevo fare scelta migliore e che tu sei tutto quello che stavo aspettando.


 











Visualizza questo post su Instagram



















 

Un mese fa sei entrata a far parte della mia vita. Sei entrata con tante paure e insicurezze, com’è normale per tutti, ma con tanto entusiasmo e voglia di starmi accanto. A certe parole ho sempre attribuito un valore importante, e sin da subito te ne ho parlato. Penso che la parola “Amore” oggigiorno sia nella bocca di tanti, nel cuore di pochi, nella vita di pochissimi. Ti ho detto che millantare, non è nel mio stile. Preferisco vivere certe emozioni nella pienezza della quotidianità. Tu eri d’accordo. Mi hai guardato e hai sorriso, proprio come in questa foto, poi mi hai baciato. Un mese dopo a quel giorno posso dirti che non potevo fare scelta migliore e che tu, sei tutto quello che stavo aspettando. Ciao Amore. ❤️


Un post condiviso da Gigi Mastroianni (@luigi_mastroianni) in data:


I due sembrano davvero innamorati l'uno dell'altra e la testimonianza arriva dalla risposta di Irene che ripercorre le ultime ore prima di avere il suo fidanzato tra le braccia:

Ricordo la tensione, la paura di non viverti e sfiorarti più. Non sono stata bravissima a dimostrarti i miei sentimenti in sei mesi, ma bastavano i nostri sguardi. Dopo un mese posso dirti di aver trovare quell’amore vero, puro e sincero. Non potevo desiderare amore più grande!
  • shares
  • Mail