Fabrizio Corona ritorna in carcere

Violate ripetutamente le disposizioni del tribunale. "Provvedimento provvisorio" afferma il legale del 44enne

La notizia è arrivata nel primo pomeriggio di oggi, 25 marzo 2019: Fabrizio Corona, l'ex Re dei paparazzi è tornato in carcere. La decisione è stata presa dal magistrato di sorveglianza Simone Luerti dopo che sono state violate le disposizioni cui Corona era obbligato a rispettare.

In questo modo è stato sospeso l’affidamento terapeutico che aveva consentito a Corona di uscire dal carcere nel febbraio 2018 per disintossicarsi dalla cocaina. Per tempo la procura generale aveva chiesto che Corona tornasse in carcere, ma il tribunale di Sorveglianza aveva respinto.

Secondo quanto riportato da Fanpage che ha ascoltato Ivano Chiesa, uno degli avvocati di Corona: "Si tratterebbe di una sospensione dell'affidamento terapeutico, dunque di un provvedimento provvisorio"

  • shares
  • Mail