Claudia Galanti ricorda su Instagram la figlia scomparsa

La piccola morta a causa di un'infezione batterica di rientro da una vacanza a Dubai.

Il 21 marzo Indila Carolina, terzogenita della modella paraguaiana Claudia Galanti, avrebbe compiuto 6 anni. La sua vita è stata stroncata nel 2014 per il soffocamento causato da un'infezione batterica. La piccola, che aveva allora 9 mesi, era appena rientrata da una vacanza a Dubai con il padre, l'ex compagno Arnaud Mimran.

La modella, che aveva parlato della tragedia l'ultima volta in un'intervista a Rivelo, il programma di Nove condotto da Lorella Boccia, ha scritto un toccante testo in inglese (traduzione da Ilgiornale.it) :

“Se le mie lacrime potessero costruire una scala e i miei ricordi una corsia, avrei camminato fino al cielo e ti avrei riportato a casa. Ti mando un sacco di palloncini in cielo. Con una nota per dire quanto mi manchi ogni giorno. Sorrido ai ricordi anche se sorrido con le lacrime, mi auguro che tu sia qui vicino a me. E’ così difficile non averti tra le mie braccia, per vedere la tua faccia come stai cambiando crescendo, per abbracciarti di più, per sentire la tua voce, questo è ciò che desidero ogni singolo minuto. Spero che tu mi senta come credo che tu faccia, e che tu sappia quanto ti amo. Anche se passano anni, la tua memoria rimarrà, vicina e cara ogni giorno. Buon compleanno mia piccola baby girl”.

 

  • shares
  • Mail