Klaus Davi, 'sono fidanzato con un carabiniere di Gioia Tauro'

"Io vivo di comunicazione e lui non può mai esporsi, per nessun motivo, rischierebbe la vita". Così Klaus Davi parla del suo compagno.

53enne opinionista tv e titolare di una agenzia di comunicazione, Klaus Davi, italo svizzero di Biel, ha svelato alla rivista calabrese La Riviera di aver trovato l'amore.

“Sono legato diciamo così da una amicizia affettuosa ad un carabiniere di Gioia Tauro. Lui fa un lavoro molto delicato ed è il contrario di me. Io vivo di comunicazione e lui non può mai esporsi, per nessun motivo, rischierebbe la vita.”

Davi vive a Milano e l'amato a Gioia Tauro. Una distanza importante eppure non tanto pesante, per il giornalista.

“Benissimo, ci vediamo un paio di volte al mese. Ci sono meravigliosi ristoranti in Calabria e li abbiamo girati tutti: Tropea, Reggio, Condorfuri, Gioia Tauro, Soverato. Ti dirò di piu: non escludo di comperare casa in quelle zone. Non sono fatto per la vita di coppia ed è il motivo per il quale da ragazzo (allora corteggiavo ancora le mie coetanee) non mi sono sposato. Ho 53 anni ma non credo che cambierò ora. Però qualcosa a distanza si può fare. E’ vero sono 1000 chilometri di distanza, non pochi, ma io giro sempre, quindi non è poi cosi difficile ritrovarsi."

Altre informazioni sul compagno di Davi non ce ne sono, con il giornalista attualmente in corsa per la poltrona di sindaco di San Luca, paesino della Locride, in Calabria. A quel punto, dovessse diventare primo cittadino, la distanza con il compagno si ridurrebbe notevolmente.

  • shares
  • +1
  • Mail