Meghan Markle, si licenzia un'altra assistente

In primavera è atteso l'arrivo del royal baby.

A causa del carattere imprevedibile di Meghan Markle, il principe Harry e la duchessa di Sussex continuano a perdere i pezzi in attesa dell'arrivo del royal baby: nelle ultime ore un'altra assistente ha annunciato le proprie dimissioni, la quarta nel giro di pochi mesi.

La 33enne Amy Pickerill, vice assistente personale di Meghan, è l’ultima in ordine di tempo a fuggire dalla duchessa terribile. E pure il più lontano possibile: come annunciato, aiuterà Harry e Meghan a trasferirsi a Frogmore Cottage, ma dopo la nascita del royal baby lascerà il suo incarico e andrà a vivere all’estero. “Una decisione molto triste per i suoi colleghi”, ha dichiarato una fonte al Daily Mail, “visto che è un elemento popolare dello staff”.

La stampa scrive:"Meghan ha pretese assurde da star di Hollywood, manda e-mail a tutte le ore del giorno e della notte, è insopportabile".

  • shares
  • +1
  • Mail