Donatella Milani: "Forse farei il GFVip, sicuramente farei L'Isola Dei Famosi"

Donatella Milani torna a raccontarsi in una lunga intervista, e spiega: "Ho anche pensato di denunciare 'Ora O Mai Più'". Poi sui reality dice: "Forse al Grande Fratello Vip, sicuramente sì all'Isola Dei Famosi"

Torna a raccontarsi Donatella Milani, e stavolta lo fa alle pagine del settimanale Spy, in edicola. Parla della sua esperienza a Ora O Mai Più ma non solo. Racconta di sé e dei suoi progetti futuri, tra cui spunta anche un 'forse' al Grande Fratello Vip.

"Sono fumantina, ma non sono una stratega, perché se lo fossi avrei avuto l'herpes da stress per questa situazione? Forse avrei fatto ben altro e ci avrei marciato sopra" spiega la Milani al settimanale, rispondendo anche a quanti l'abbiano accusata, nei giorni scorsi, di aver impersonato un ruolo polemico a Ora O Mai Più con lo scopo ben preciso di apparire. Sugli scontri con Donatella Rettore dice sia tutto ok, "ci siamo abbracciate durante la pubblicità, ci siamo commosse entrambe", ma aggiunge che non le sia stato chiesto dalla produzione il consenso per mandare in onda quel registrato dietro le quinte: "Il consenso in realtà non me l'hanno chiesto. Potrei anche denunciarli. [...] Non lo nego, quando ho visto in onda quel filmato, la prima cosa che ho pensato è stata quella di chiamare un avvocato". 

E a domanda del giornalista "Lo farebbe il Grande Fratello Vip?" Donatella Milani risponde: "Forse sì. Sicuramente farei L'Isola dei Famosi".

Se dovesse mai ammettere un "mea-culpa", sarebbe quello di avere il vizio del fumo: "Da quando mia madre è morta, anziché smettere di fumare ho aumentato. A volte ho avuto delle défaillance dovute proprio al fumo: non fa bene alle corde vocali". 

  • shares
  • Mail