Uomini e Donne, Teresa Langella contro Andrea Dal Corso: "Sei un falso! Non arrivare qui a prenderci in giro" (VIDEO)

Le immagini e il confronto in studio fra la tronista e il corteggiatore

Dopo il primo speciale di Uomini e Donne dedicato alla scelta di Teresa Langella finita in malomodo con il 'No' di Andrea Dal Corso, Maria de Filippi ha scelto di invitare i protagonisti della scelta: la tronista Teresa Langella e i corteggiatori Antonio Moriconi e Andrea Dal Corso.

Come prevedibile i nervosismi sono riaffiorati. La prima ad entrare è stata Teresa che ha parlato con la conduttrice e cercato di chiarirsi con Antonio, rifiutato dalla napoletana. Uno sfogo in tutto e per tutto dove ha provato a spiegare le sue sensazioni post-speciale, senza però voler incontrare Andrea Dal Corso. Il ragazzo entra visibilmente a disagio per l'assenza di Teresa con la quale si voleva confrontare. Non dovrà aspettare molto poiché dopo qualche minuto, piomba in studio.

Il perché è legato a una dichiarazione di Andrea che non le è andata giù: "Non abbiamo mai parlato di convivenza" dice. Lo contraddice Teresa: "Non abbiamo mai parlato di convivenza? Ti ricordi quando abbiamo parlato della distanza e tu riprendesti l'argomento dicendo che tra Venezia e Napoli potevamo andare a Bologna? Non ti ricordi?" La tronista è furiosa e lo accusa affermando di aver detto delle cose che, probabilmente, avrebbe fatto bene a non dire: "Hai 31 anni! Sai cosa vuoi o no? Stai facendo il gioco sporco" a sua volta Andrea ribatte dicendo "Hai preso per il c**o anche quella persona lì (riferendosi ad Antonio, ndr)".

Teresa non si ferma qui e parla chiaro:

Il mio animo è diverso dal tuo, se io sbaglio e ho i miei modi così particolari, questa sono. Quando mi dicevi che con me tornavi ad essere genuino perché a te mancava questo lato, niente. Alla fine non potremo mai stare insieme perché siamo diversi dentro Andrea, ma non dall’aspetto fisico, ma da quello che abbiamo dentro, io ho il cuore nobile. Io sono andata contro tutti, mi dicevano che avevo il prosciutto davanti agli occhi. Quando mi fermano e parlano male di te io gli dico di non farlo perché mi fa male. Quando eravamo in villa lui mi guardava negli occhi e mi rassicurava. Non hai voluto neanche iniziare, di che bene parli?

Andrea a quel punto spiega le ragioni del rifiuto alla scelta della tronista:

Ho combattuto questi mesi per farmelo andare bene, ma non riesco. So come sei fatta, ma non ci siamo frequentati sei mesi, ci siamo visti una volta a settimana e ho cercato di capire chi sei e come sono io. Io sono arrivato a prendere questa decisione perché ho dovuto fare i conti con ciò che sono io e con ciò che ho dentro io. Come tu hai un leone dentro che lo lasci anche libero, quel leone lo ho anche io, ma 30 anni ho bisogno di una persona che sappia tenerlo a bada quel leone. So percepire che tipo di donna riesce a tenere a bada ed esaltare il mio io e non ho visto questo in te. Questa situazione sta diventando comica.

Teresa non accetta e rifila al corteggiatore una risposta. Ribadisce che Andrea è un falso: "Cresci! non si gioca con i sentimenti!" e affonda salutando così il ragazzo:

Non me ne hai mai parlato, ne avremmo discusso. Quattro mesi servono anche a questo. In villa andava tutto bene fino all’ultimo giorno, se invece me ne avessi parlato lì ora lo avrei capito. Ti ho lasciato in villa che stavamo bene e invece…quante cose ti sei perso? Io avrei voluto capire tutto e tanto fuori di te, perché io sentivo davvero delle cose. Tu fatti delle domande, non arrivare qui a prenderci in giro. Tu mi hai fatto credere che quello che provavi per me fosse abbastanza.

Sullo sfondo Antonio ascolta e sghignazza sarcastico mentre i due litigano, sentenzia al termine: "Sembra il bue che dice cornuto all'asino, solo che non so chi è il cornuto e chi l'asino".

  • shares
  • Mail