Riccardo Fogli: la solidarietà di Red Canzian, Stefano D'Orazio dopo il video di Fabrizio Corona

Stefano D'Orazio, Dodi Battaglia e Red Canzian solidarizzano con Riccardo Fogli dopo l'ultima puntata dell'Isola dei Famosi 2019

Dopo Roby Facchinetti, anche gli altri ex componenti dei Pooh hanno deciso di mostrare la propria vicinanza a Riccardo Fogli per il trattamento riservatogli dalla produzione dell'Isola dei Famosi nella gestione del presunto tradimento della moglie Karin Trentini.

Al settimanale 'Oggi', Red Canzian, coach della seconda edizione di 'Ora o mai più', ha affidato il proprio punto di vista sulla spinosa questione:

Riccardo ha dimostrato di essere un signore, una persona splendida per l’eleganza con cui ha reagito. Quando mi ha detto che aveva deciso di partecipare all’Isola, gli ho risposto che secondo me faceva una cavolata.

Dello stesso tenore, anche il pensiero di Stefano D'Orazio:

Si sa che in questi casi, quando gli ascolti non decollano, si inventano di tutto. Non sono preoccupato, immagino che Riccardo abbia messo in conto di potersi trovare di fronte a una situazione del genere. È un uomo sicuro, se la caverà.

Ed, infine, Dodi Battaglia che, proprio in queste ore, ha espresso un sentimento di fraterna solidarietà verso il naufrago su Instagram:

Voglio bene a Riccardo come fosse un fratello. Sono scettico sulla questione del presunto tradimento e comunque non è questo il sistema di trattare certi argomenti.


  • shares
  • Mail