Ben Affleck, 'essere un alcolista è parte della mia vita'

Ben Affleck e la battaglia contro l'alcool. L'attore non si nasconde e ci mette la faccia.

Abbandonato Batman e a breve su Netflix con il film Triple Frontier, Ben Affeck è tornato a parlare pubblicamente dei propri conclamati problemi con l'alcolismo. Il divo due volte premio Oscar è spesso finito in rehab, come ricordato nel corso del Today Show.

«Alcune persone si sentono a disagio, per me invece non è un problema parlarne». «Essere un alcolista è parte della mia vita. È qualcosa con cui ho ancora a che fare». «Non voglio che sotterri la mia identità e diventi il mio tutto, ma è qualcosa su cui devo lavorare. Sapevo di avere un problema e volevo guardarlo in faccia. Ciò mi rende orgoglioso». «Riguarda te stesso, la tua vita, la tua famiglia. Ragazzi, nella vita si inciampa in queste situazioni e vanno affrontate».

Coraggioso nell'esporsi, Affleck ha ormai archiviato il lungo matrimonio con Jennifer Garner, madre dei suoi tre figli mai del tutto dimenticata ("Lei è meravigliosa. Indipendentemente da tutto, la madre dei tuoi figli rimarrà la persona più importante e più centrale della tua vita"). Perché la famiglia, per Ben, viene sempre prima di tutto.

«Spero di essere un buon papà. Sicuramente ci provo con tutto me stesso. Sono fortunato perché i miei figli hanno una mamma strepitosa e che fa di tutto per far funzionare questo rapporto da co-genitori. È presente, è attenta, è scrupolosa ed è parte delle nostre vite, come tutte le mamme». «I figli sono la preoccupazione maggiore della mia vita. Sono la cosa che mi rende più felice, il resto è un contorno».

Fonte: TodayShow

  • shares
  • Mail