Uomini e Donne, Claudia Dionigi: "Lorenzo? Sono cotta. Mi sembra l'uomo perfetto"

La prima intervista alla neo coppia Claudia Dionigi - Lorenzo Riccardi ad una settimana dalla scelta di Uomini e Donne

Claudia Dionigi e Lorenzo Riccardi, protagonisti della seconda puntata dello 'Speciale Uomini e Donne', al magazine ufficiale della trasmissione di Maria De Filippi, hanno raccontato come hanno vissuto i primi attimi da neo fidanzati:

Ci siamo aperti una bottiglia di champagne e siamo stati per ore sul letto stretti l’uno all’altra. Abbiamo parlato fino alle sei e mezza del mattino, perché non vedevamo l’ora di sapere tutto. Abbiamo passato la notte abbracciati: mi sono addormentata tra le sue braccia e mi sono risvegliata nella stessa identica .

I due innamorati, ad oggi, sono inseparabili. Hanno voglia di fare sul serio, progettare un lungo cammino di vita assieme con l'approvazione delle rispettive famiglie:

Lorenzo: "Sì e vanno molto d’accordo. Claudia è già stata inserita nel gruppo famiglia che ho su Whatsapp con i miei genitori. Io, invece, vado molto d’accordo con suo padre, perché mi ha confessato che in tutti questi mesi nella loro famiglia era l’unico a sostenermi e a ridere per i miei comportamenti (ride, ndb)".

Claudia: "La mia famiglia ha fatto solo commenti positivi su di lui. Il giorno della scelta le nostre madri si sono guardate e si sono abbracciate: è stato un momento emozionante. Vedendoci così felici, sono state contente di assistere a quella scena".

La neo coppia, che si divide tra Napoli, Latina e Milano, sogna un viaggio. Entrambi sono sicuri che questo forte sentimento possa durare nel tempo:

Claudia: "Io le posso dire che sono cotta di Lorenzo. Mi fa ridere, ci capiamo con un solo sguardo, siamo complici in tutto, parliamo di qualsiasi cosa e c’è molta passione. Mi sembra l’uomo perfetto per adesso (sorride, ndb)".

  • shares
  • Mail