Uomini e Donne, Giulia Cavaglià: "Lorenzo e Claudia insieme per business? La rabbia fa dire tante cose"

Giulia Cavaglià ha digerito la scelta di Lorenzo Riccardi ad una settimana dalla messa in onda della seconda puntata dello speciale di Uomini e Donne

Giulia Cavaglià, neo tronista di 'Uomini e Donne', dalle pagine del magazine ufficiale della trasmissione di Maria De Filippi, è tornata, per la prima (e, forse, ultima) volta sulla scelta di Lorenzo Riccardi che ha preferito uscire con Claudia Dionigi.

Dopo aver saputo di non essere la prescelta, l'ormai ex corteggiatrice si è lasciata andare ad un lungo sfogo, ipotizzando anche finalità di business. Oggi la parziale retromarcia:

Non voleva essere un’offesa. Semplice non è un aggettivo con un’accezione negativa, anzi. Intendevo dire che Claudia è sicuramente più matura, affronta le situazioni in modo meno complesso del mio, e non con quell’impeto e quella passione che appartengono ai miei 23 anni. Io sarei stata una scelta più complessa perché ci saremmo scontrati. Claudia è quella che lo fa ragionare e può attenuare i suoi spigoli.[…] La rabbia fa dire tante cose, soprattutto quando vedi i tuoi sogni andare in frantumi. Non voglio pensare che quello che ho detto sia vero (si riferisce alla scelta fatta per business, ndb). Se fosse così vorrebbe dire che ho permesso a una persona di giocare con i miei sentimenti e di prendermi in giro. Non voglio farlo.
  • shares
  • Mail