"Cremaschi aggredita dalla moglie di Facchinetti": era uno scherzo de Le Iene

La bagarre tra i Facchinetti e la Cremaschi? Tutto finisce a tarallucci e vino.

Alla fine era tutto uno scherzo de Le Iene. La vittima? Francesco Facchinetti. Le complici? La moglie Wilma e la Bonas di Avanti un Altro Laura Cremaschi. Tra ieri e oggi era diventato virale il video dell'aggressione ai danni della Cremaschina. Tutta colpa di un selfie di troppo e di alcuni atteggiamenti considerati troppo inopportuni che la biondissima Bonas aveva tenuto nei confronti dell’imprenditore, scatenando l’ira della moglie Wilma che le ha lanciato un bicchiere d’acqua.

"Sappiate che sono stato appena ricattato dalla Signorina Cremaschi e dal suo avvocato. Volevano dei soldi in cambio del fatto che non facessero una denuncia per diffamazione a me e una per aggressione a mia moglie. Sappiate che i miei soldi non li avrete mai e che mi fate schifo", aveva scritto su Twitter Facchinetti prima di scoprire che era semplicemente vittima di uno scherzo.

L'artefice di tutto? La iena Sebastian Gazzarrini, che (guarda caso) fa parte dell'agenzia di Facchinetti, la Newco. "Siete dei bastardi, mi state sul cazzo! Ma non potete fare scherzi normali, in cui uno fa lo scherzo e poi lo vede in televisione? Mia mamma mi ha chiamato piangendo, mio padre è incazzato nero, a mia zia sta venendo un infarto. Ragazzi!", ha detto Facchinetti una volta appreso dello scherzo. Il servizio integrale andrà in onda martedì 26 febbraio.

  • shares
  • +1
  • Mail