Elisabetta Gregoraci: "Nathan? Sensibile, buonissimo, non è troppo viziato"

Le vacanze a Sankt Moritz di Elisabetta Gregoraci e del figlio Nathan

Il settimanale 'Chi', in edicola questa settimana, ha fotografato Elisabetta Gregoraci ed il figlio Nathan (nato dal matrimonio con Flavio Briatore) durante un momento di relax a Sankt Moritz. Tra sciate, giochi con la neve, gara sullo slittino, mamma e figlio hanno sfoggiato il proprio affiatamento e complicità:

È molto sensibile, ha un bel carattere, ma è anche uno che sa quello che vuole. È solare, sereno, testardo ma buono, buonissimo. Non fa capricci e non è troppo viziato.

La showgirl calabrese è già a conoscenza del fatto che il primogenito ha già trovato la fidanzatina ma non teme che la 'concorrenza' possa spodestarla negli affetti:

Sono molto apprensiva, quando vedo Nathan che corre con gli sci e si allontana da me, come tutte le mamme, sento che mi batte il cuore a mille. Gli faccio sempre tante raccomandazioni e cerco di coprirlo di baci, ma lui, ogni volta, sfugge.

Il legame con Nathan, fin da subito, è stata occasione per la Gregoraci per mettersi continuamente in gioco come mamma:

Ho imparato ad andare sui go kart, a giocare a calcio al computer, mi ha insegnato i nomi delle squadre anche se, quando facciamo una partita insieme, sceglie sempre le formazioni più forti come il Real Madrid e a me lascia sempre le squadre più scarse!
  • shares
  • +1
  • Mail