Justine Mattera, 'non vorrei essere più giovane, mi sento molto meglio di quando avevo 20 anni'

Justine Mattera orgogliosa della propria età anagrafica.

47 anni e non sentirli. Justine Mattera è in forma smagliante, come dimostrano alcuni suoi scatti social, pubblicati e molto apprezzati su Instagram. Da 10 anni sposa di Fabrizio Cassata, nonché mamma di Vincent Michael e Vivienne Rose, l'ex moglie di Paolo Limiti non ha affatto nostalgia della propria giovane età. Anzi, come ribadito in un'intervista rilasciata a Il Giornale, ne va alquanto fiera.

"Mi sento molto meglio di quando avevo 20 anni, mi ritengo più affascinante e il mio corpo è stato modellato da tutti gli sport che faccio. Io non pensavo certo di dare la paga alle ventenni andando su Playboy ma bensì di dimostrare che una donna a 46 può essere ancora bella, in forma e super attraente e che quindi può anche stare su Playboy. Io vivo per la mia età e sono felice, non vorrei essere più giovane. Ho 47 anni adesso e li vivo benissimo, ho una vita sportiva, mangio bene, seguo il cuore".

In Italia la Mattera esplode nel lontano 1996, grazie proprio a quel Paolo Limiti che vista la somiglianza con Marilyn Monroe la vuole come showgirl in Ci vediamo in tv. Concorrente de La fattoria 3, Justine, laureata in Letteratura Italiana con tesi su Dante Alighieri, ha poi intrapreso la carriera teatrale, da Victor/Victoria a Cantando sotto la pioggia passando per A qualcuno piace caldo.





  • shares
  • +1
  • Mail