Uomini e Donne anticipazioni, Maria De Filippi a Luigi Mastroianni: "Giorgia diversa da Sara Affi Fella"

La riflessione di Maria De Filippi sul percorso da tronista di Uomini e Donne di Luigi Mastroianni

Nel corso dell'ultima registrazione del trono classico di Uomini e Donne, datata, ieri 3 gennaio 2019, Maria De Filippi ha invitato il tronista in carica, Luigi Mastroianni, a liberarsi dai fantasmi del passato (che hanno, ad oggi, le sembianze di Sara Affi Fella) per trovare una ragazza che possa, in qualche modo, assomigliare alla donna che potrebbe vedere al proprio fianco per tutta la vita.

La dolce Giorgia rispecchierebbe, in tutto e per tutto, i canoni della fidanzata ideale ma qualcosa turba ancora il deejay catanese tanto da non sceglierla. Ecco le parole della conduttrice:

Lei (Giorgia, ndb) è completamente diversa dalla ragazza che corteggiavi l’anno scorso (ovvero Sara Affi Fella, ndb).

L'invito ad un'approfondita riflessione, da parte della padrona di casa, si fa più incalzante quando gli consiglia di evitare qualsiasi paragone con la sua ex:

Da una parte c’era lei, Sara, che faceva Miss Italia, Temptation e poi Uomini e Donne. Qui hai una ragazza che non vuole fare televisione, è venuta qui per te, non va a fare serate in discoteca a baciarsi il primo che capita…

La De Filippi, come riporta, il Vicolodellenews, spinge Luigi a considerare l'ipotesi che tutte le pretendenti al suo cuore si adattino a lui per non urtare il proprio modo di essere e di vedere un rapporto di coppia:

Le volete a modo vostro, e loro si comportano di conseguenza, tenetevele così, ma siete voi che le portate ad avere questi atteggiamenti perché le volete diverse da ciò che sono.
  • shares
  • +1
  • Mail