J-Ax insultato dopo le frasi su Matteo Salvini: "Querelerò tutti e donerò i soldi alle ONG!"

J-Ax non ha gradito le minacce ricevute dopo le sue dichiarazioni su Salvini.

Non sono passate inosservate, ovviamente, le frasi su Matteo Salvini, vice-Premier e Ministro dell'Interno, pronunciate da J-Ax in occasione di un'intervista concessa a Liberi Tutti, inserto de Il Corriere della Sera.

Parlando del futuro di suo figlio Nicolas, infatti, il rapper milanese aveva dichiarato: "Vorrei per lui un mondo senza guerra e senza inquinamento. E senza Matteo Salvini. Sono deluso da chi crea un allarme che non c’è, prendendo gli immigrati come capro espiatorio per qualsiasi cosa".

Le reazioni, ripetitive e noiose oramai, che si sono scatenate sono state sempre le stesse: il video-risposta provocatorio di Matteo Salvini, con tanto di "bacioni", e la scarica di insulti dei "Salviners" che, ovviamente, sono andati oltre, arrivando anche alle minacce.

Questa è stata la risposta di J-Ax ai baci inviati da Matteo Salvini:

Grazie per i baci, ma preferirei che restituissi i 49 milioni di euro che la Lega ha rubato agli italiani. Bacini spalmati di crema al cioccolato...

E, di seguito, invece, trovate il tweet con il quale il rapper, giustamente, ha minacciato di querela coloro che hanno minacciato la sua famiglia:

Tutti quelli che hanno minacciato me e la mia famiglia verranno querelati. Quando perderanno le cause i loro soldi verranno versati alle ong che tanto detestano. Così trasformeremo il loro odio in opere socialmente utili e potremo dire che i fan di Salvini finanziano le ONG.

Il tweet ha avuto molto successo ma, ovviamente, non è stato gradito da Salvini che ha risposto così:

Sei un poveretto. Fai quello che sai fare, canta e lascia stare il prossimo!

  • shares
  • +1
  • Mail