Caterina Balivo: "Chirurgia estetica? Ho il terrore del bisturi. Non potrei mai farmi ritoccare"

I segreti di bellezza di Caterina Balivo per tenersi accanto il principe azzurro

Caterina Balivo, padrona di casa di 'Vieni da me' su Rai1, nell'ultimo numero del settimanale 'Gente', ha spiegato la formula vincente per tener vivo il rapporto d'amore con il marito Guido Maria Brera, con cui è sposata da 4 anni dopo 5 anni di fidanzamento. La semplicità è stato il tratto distintivo di questa unione, cementificata dall'arrivo di due splendidi bambini, Guido Alberto, 6 anni, e Cora, di appena 16 mesi:

Sexy io? Ma se rido sempre! Sarà forse per il nuovo taglio di capelli, che ricorda la Valentina dei fumetti di Crepax. Per me sensuali sono donne più misteriose, con le curve e il fisico a clessidra, alla Bellucci. Comunque sia, a me basta sapere che per mio marito sono la più bella del mondo. Lui mi dice così, magari fa finta.

L'amatissima conduttrice Rai ha confidato candidamente di non essere ricorsa mai alla chirurgia estetica per migliorare il proprio aspetto fisico:

Forse il motivo è perché sono naturale: ho il terrore del bisturi. Non potrei mai farmi ritoccare. Figurati che ho tenuto duro pur di non farmi togliere l’appendicite un po’ infiammata! E ho partorito entrambe le volte in modo naturale, e senza epidurale, per evitare interventi, tagli, punti.

Alle sue affezionatissime seguaci, la Balivo ha raccontato di non amare tantissimo l'attività fisica ma di adottare alcuni piccoli accorgimenti per ritardare la comparsa dei segni dell'età:

Ogni sera passo sulla fronte un rullo di giada giapponese per spianare e prevenire le piccole rughette.

Ed un sogno:

Se restasse tempo dovrei riprendere gli allenamenti di pugilistica…
  • shares
  • +1
  • Mail