Uomini e Donne, Mara Fasone dopo il trono abbandonato: "Ho subito critiche troppo pesanti, sto male"

Come sta la tronista dopo l'addio al trono della trasmissione di canale5

Non è un momento semplice per Mara Fasone, l'abbandono del trono di Uomini e Donne provocato anche dalle tensioni con Teresa Langella e Gianni Sperti sta lasciando gli strascichi nel morale della giovane ragazza che in un intervista a Uomini e Donne magazine ha spiegato e sfogato il suo disagio:

Adesso che sono finalmente a casa senza nessuno che mi critica, mi sento libera. Non ho mai vissuto bene questo percorso e credo che si sia capito. Mi sono sentita attaccata da tutte le parti. Non potevo più esprimere il mio pensiero perchè qualsiasi cosa veniva giudicata come stupida o falsa. Ho subito delle critiche troppo pesanti che, per ben due volte, mi hanno spinto a pensare di abbandonare il trono. Alla fine, però, mi sono sempre rialzata e ci ho riprovato.

Una situazione diventata evidentemente insostenibile: "Quando nell’ultima puntata è stata tirata in ballo la mia famiglia si è superato ogni limite". E' stato Gianni Sperti a tirare fuori il retroscena secondo cui i genitori della Fasone sapevano di una storia tra lei e il suo ex fidanzato:

A mente lucida ho trovato ancor più fuori luogo attaccare la mia famiglia a vuoto, parlare del mio ex fidanzato, dopo che la redazione è sempre stata messa al corrente di qualunque cosa. Ha superato la soglia del sopportabile. Ho sempre raccontato la verità dietro le quinte; semplicemente non volevo se ne parlasse davanti alle telecamere perchè sapevo che, una volta a conoscenza della vicenda, le persone avrebbero iniziato a vedere ogni mio comportamento come una diretta conseguenza del contatto tra i miei genitori ed il mio ex fidanzato e non avrebbero compreso la loro scelta.

L'ex tronista così ha smentito qualsiasi voce di una possibile liason ancora in corso tra lei e il suo ex fidanzato

Io non l’ho mai più sentito. Tra me e questa persona non c’è più stato alcun tipo di contatto da tempo, neppure ora che ho abbandonato il trono e non capisco perchè lo stiano massacrando. E’ vero, il mancato appoggio dei miei genitori sulla mia scelta mi ha fatto stare male, ma stiamo parlando della mia famiglia. Hanno sempre mantenuto i contatti anche con gli ex delle mie sorelle, sono fatti così. Ho provato a difenderli in studio ma non ci sono riuscita bene. E non autorizzo nessuno a parlare di loro in un contesto mediatico ed attaccarli. Abbandonare il trono era l’unica soluzione per ritrovare la serenità e tutelare le persone che mi vogliono bene.

Da quì la risposta diretta all'opinionista di Uomini e Donne: "Non reggono perchè la redazione, e lo ribadisco ancora una volta, sapeva tutto. Non ho occultato nulla. Nonostante avessi il pubblico e la famiglia contro, finchè ci sono riuscita sono rimasta. Ma non mi sentivo più a casa nè nella mia città nè in studio". L'ombra di un caso analogo a quello verificatosi con Sara Affi Fella è un paragone da cui Mara vuole prendere le distanze:

Essere additata come una seconda versione di Sara Affi Fella mi sta ferendo. Io e la mia famiglia ci teniamo alla nostra dignità e tutto questo ci sta infangando in un modo che non è facile da superare.  Mi accusano di essere la nuova Sara, di avere qualcosa da nascondere, e invece non è così.

 

 

Vota l'articolo:
Nessun voto. Potresti essere tu il primo!  
  • shares
  • +1
  • Mail