Chris Pratt e Anna Faris, firmate le carte del divorzio

Chris Pratt e Anna Faris non sono più marito e moglie.

Adesso è davvero tutto finito. Dopo otto splendidi anni di matrimonio, Chris Pratt e Anna Faris sono ufficialmente diventati ex marito e moglie.

I due attori hanno firmato le carte del divorzio nella giornata di ieri, a poco più di un anno dalla separazione che scioccò Hollywood. Nessuno, fino ad allora, aveva mai osato mettere in dubbio la forza di una coppia che pareva indivisibile. Sia Anna che Chris manterranno la custodia fisica del figlio Jack, nato sei anni or sono, e fino al termine della prima media di quest'ultimo i due divi non potranno vivere a più di 8 km di distanza (previa segnalazione di tre mesi). Questo per mantenere una parvenza di 'normalità' all'interno del nucleo famigliare. Persino per i viaggi all'estero, cosa tutt'altro che impossibile visto il lavoro di entrambi, i due dovranno avvisare l'altro con 30 giorni di preavviso. Grazie all'immancabile accordo pre-matrimoniale firmato nel 2009, non ci saranno assegni di mantenimento da versare. Per il mantenimento del figlio sia la Faris che Pratt utilizzeranno un conto in banca in comune.

I due divi, va detto, hanno metabolizzato la rottura con enorme rapidità. Chris sta infatti uscendo con Katherine Schwarzenegger, figlia del grande Arnold, mentre Anna sta frequentando il direttore della fotografia Michael Barrett.

Fonte: Mirror

Vota l'articolo:
Nessun voto. Potresti essere tu il primo!  
  • shares
  • +1
  • Mail