Temptation Island Vip, Andrea Zenga: "Sarei pronto a dare una seconda possibilità ad Alessandra"

Il figlio di Walter Zenga sarebbe disposto a tornare sui suoi passi dopo la decisione presa all'ultimo falò.

Andrea Zenga, protagonista della prima edizione di Temptation Island Vip, sceglie la rivista Spy per lanciare un messaggio ad Alessandra Sgolastra, la compagna da cui si è separato alla fine dell'esperienza televisiva. Un passo indietro quello del figlio dell'allenatore ed ex portiere Walter Zenga, che a distanza di alcune settimane ha voluto rivelare al settimanale di cronaca rosa ciò che prova realmente nei confronti della donna, ammettendo anche qualche colpa:

Solo dopo il programma mi sono accorto dell’intensità dei miei sentimenti che provavo verso di lei. Forse non sono riuscito a dimostrarglielo in tempo con qualche gesto d’amore in più, che avrebbe meritato. Un altro dei mieri errori è stato non accorgermi dei problemi pregressi che c’erano tra noi: non siamo entrati nel programma così solidi come pensavamo.

I due giovani si erano allontanati alla fine del reality di Simona Ventura per le continue incomprensioni di coppia, per i diversi progetti di vita e per l'interesse di Alessandra Sgolastra nei riguardi del single Andrea Cerioli, prossimo tronista di Uomini e Donne. Nonostante tutto, Zenga sarebbe disposto a mettere in discussione la scelta fatta all'ultimo falò, ad una condizione:

Sono ancora innamorato? Non so dirlo. Ma se vedessi in lei dei cambiamenti, sarei pronto anche a darle una seconda possibilità.

Ai microfoni della rivista di Alfonso Signorini, Zenga junior ha fatto chiarezza circa il rapporto burrascoso col padre, bandiera dell'Inter:

Posso solo dire che sono cresciuto con mia mamma e mio fratello: sono stati loro i punti di riferimento della mia vita. In questa crescita mio padre non c’è stato, tutto qua [...] La società vive di pregiudizi: se sei figlio di un personaggio famoso le persone pensano che hai i soldi, che hai la vita facile e che sei avvantaggiato rispetto agli altri. Ho imparato a farci l’abitudine.
  • shares
  • +1
  • Mail